La Strada per la Trasformazione:

tira fuori le tue scarpe da corsa! L’Omer è una maratona di purificazione cosmica. La Kabbalah ci insegna che durante questi quarantanove giorni dopo Pesach, dobbiamo eliminare con molta cura tutte le influenze negative da ogni area della nostra vita. Dopo Pesach, iniziamo ad anticipare Shavuot, la prossima vacanza che, in sostanza, è la conclusione di Pesach. Pesach è una connessione che abbiamo ricevuto in dono. L’Omer è il lavoro che facciamo per guadagnare la Luce di Pesach e Shavuot. Ci purifichiamo contando i giorni dell’Omer fino all’arrivo di Shavuot. L’Omer viene contato dalla seconda notte di Pesach fino alla notte prima di Shavuot. È meglio contare l’Omer al crepuscolo; tuttavia, si può contare in qualsiasi momento per tutta la notte.

Nelle sette settimane abbiamo l’opportunità di rompere le klipot (gusci negativi) dall’interno del nostro essere, liberando la Luce che è stata intrappolata dalle nostre stesse scelte. Sì, il processo di estrazione può essere doloroso. Ma i benefici del rilascio delle scintille di Luce intrappolate lo rendono più che valido.


Settimana 4 – Correzione della Sefira di Netzach

Informazioni su Netzach

Netzach, o Vittoria, risiede nella colonna di destra, appena sotto Chesed. Un deposito ed un magazzino dell’energia positiva da Chesed, Netzach irradia il desiderio di condividere e diventa il canale di quell’energia quando inizia ad avvicinarsi al mondo fisico in cui viviamo. In breve è analogo allo sperma che, in unione con l’ ovulo, alla fine crea l’individuo umano. Netzach rappresenta anche l’eternità e i processi involontari ed è rappresentativo della parte destra del cervello, dove avviene il processo creativo. Netzach è l’artista, il poeta, il musicista, il sognatore e il principio fertilizzante maschile.

 

Settimana 1 Settimana 2 Settimana 3 Settimana 4 Settimana 5

 

Giorno 22, 11-12 maggio 2019 l’energia di oggi è Gentilezza amorevole nella Tolleranza; solo per oggi rispetta le idee degli altri anche se differiscono dalle  tue. Dedica lo stesso tempo e la stessa passione ai loro pensieri e idee come se fossero i tuoi. Una volta che hai interiorizzato il loro punto di vista, torna ai tuoi pensieri. Ti senti ancora allo stesso modo?

Giorno 23, 12-13 maggio 2019 l’energia di oggi è Disciplina nella Tolleranza. Sii dolorosamente consapevole di un comportamento negativo che hai abitualmente, che si tratti di urlare, mostrare frustrazione, chiudere, avere scarsa comunicazione, ecc.

Solo per oggi sii vigile sul controllo di questa caratteristica. Non cedere in nessuna circostanza. Guarda come ti senti potenziato in seguito.

Giorno 24, 13-14 maggio 2019 l’energia di oggi è Compassione nella Tolleranza. Se oggi qualcuno ti disturba, chiamalo dopo il fatto e ascoltalo. Una volta che capisci la sua vita e situazione, hai ancora lo stesso sentimento nei suoi confronti? Capire la situazione di qualcuno è la chiave per ottenere la compassione.

Giorno 25, 14-15 maggio 2019 l’energia di oggi è Tolleranza nella Tolleranza. Oggi, invece di vedere una tua caratteristica negativa, vedi una tua caratteristica positiva. Dedica l’intera giornata al far crescere quella qualità, specialmente nei momenti in cui di solito non lo faresti. Coltiva il bene.

Giorno 26, 15-16 maggio 2019 l’energia di oggi è Umiltà nella Tolleranza. Quando vediamo o sperimentiamo un’opera d’arte, ci troviamo incantati dall’artista che l’ha creata; ma apprezziamo anche il Creatore che ci ha dato gli occhi per vederla? Oggi, riconosci Dio in tutto ciò che ti circonda: nel frutto che mangi, nel sole che splende, negli amici che ci chiamano, nell’amore incondizionato di un cucciolo. Tutto è Dio.

Giorno 27, 16-17 maggio 2019 l’energia di oggi è Collegamento nella Tolleranza. Scegli una qualità positiva che non è nella tua natura ma che vorresti avere, o apprendi una cosa nuova che può aiutarti ad essere migliore. Condividi la tua nuova lezione o esperienza con un amico.

Giorno 28, 17-18 maggio 2019 l’energia di oggi è Leadership nella Tolleranza. Il primo passo nella leadership è mostrare agli altri che puoi sbagliare. Oggi condividi qualcosa di cui ti vergogni con qualcuno di cui ti fidi. Esporre le tue debolezze è un potente passo per raggiungere la forza.