Per molti, la fede può essere un mistero. Ma cos’è esattamente la fede? Qual è la sua fonte? La fede è una specie di speranza? A Rav Berg non piaceva la parola speranza. Il Rav ci ha sempre incoraggiato ad essere certi della Luce del Creatore. Non era abbastanza adeguato credere o sperare nell’amore del Creatore, ma nei nostri cuori dovremmo conoscere, senza dubbio, l’amore del Creatore per ognuno di noi. Questo è ciò che il Rav chiamava certezza. Poiché l’infinito amore e presenza del Creatore è come l’alba. Sappiamo, senza dubbio, che il sole sorgerà ogni giorno. Non importa quanto possa essere oscura la notte, rimaniamo certi che il sole sorgerà di nuovo per aiutarci, offrendoci la luce e il calore di cui abbiamo bisogno. Questo è ciò che possiedono coloro che hanno certezza, non è una cecità o un’ingenuità, ma una conoscenza della presenza del Creatore nella loro vita e nel mondo. Il Creatore non è semplicemente un concetto, ma una fonte di energia su cui contare e da cui ricevere nella vita. Questa settimana, il cosmo ci invita a conoscere meglio questa fonte, a sfruttare la potenza infinita dell’energia che ci fornisce la vera felicità, la realizzazione e le benedizioni autentiche. Il Creatore ci sta chiedendo ora di aprire i nostri cuori e di lasciarlo entrare.

Spesso, possiamo provare così duramente in questa vita solo per vedere i nostri piani fallire ei sogni scivolare tra le nostre dita. Quando pensiamo che solo noi possiamo raggiungere i nostri obiettivi, purtroppo, a volte, finiamo per non esserne all’altezza. Tuttavia, questa lotta della vita non è necessaria. C’è un sistema che, se siamo aperti a sfruttarlo, può aiutarci e nutrirci. Il Creatore ci chiede solo di fare una piccolissima apertura. Lui la ingrandira’ per far si che entrino grandi miracoli. Il Creatore è in grado di fare qualsiasi cosa per noi. Il Creatore è una fonte inesauribile di positività. Lui è lì per noi e vuole condividere con noi, ma solo se lo permettiamo. È quando ci connettiamo a questa energia che sperimentiamo miracoli, prodigi e mente sulla materia. Anche se con i nostri occhi potremmo vedere l’oscurità della notte, con l’occhio della nostra mente vediamo che il sole sta per sorgere. Se siamo aperti a fermarci e lasciar andare solo un po ‘, possiamo ricevere più di quanto abbiamo mai pensato.

Ricordiamo queste sagge parole dei saggi: il mondo intero è un ponte stretto, e il segreto della vita non è avere paura mentre lo attraversiamo. Fa si che questo messaggio penetri nella tua mente. Quindi, lascia che questa saggezza scenda nel tuo cuore. Lascia che diventi non solo una credenza nella tua mente, ma una conoscenza nel tuo cuore. Lascia che la mano del Creatore nella tua vita tolga la tua mano dal volante. Crea spazio, permettendo alla Luce di entrare, dandoti tutto ciò di cui hai bisogno e i miracoli e l’amore che meriti. Permettiti di essere piccolo, come il Monte Sinai, per permettere che succedano grandi cose. Guarda il sole che sorge lentamente all’orizzonte. Lascia che la sua enormità e il suo potere ti umiliano alla bellezza e alla perfezione della creazione. Accogli nella tua vita la grande assistenza di questa Luce. Il Creatore ti ama e non vuole altro che il meglio per te.