Yael Yardeni

Benvenuti nella seconda settimana del mese lunare del Toro! L’attuale energia cosmica è sorprendentemente infuocata. La settimana si apre con la parte ascendente del grafico in Sagittario, una fiera luna in Leone, e Venere nell’impulsivo Ariete, che è una grande svolta per il  mese del  Toro. Inoltre, osserviamo una grande trigono in Terra, e molti pianeti si trovano nell’emisfero settentrionale del grafico.

Come possiamo fare buon uso di queste energie? La parola che viene immediatamente in mente è il “radicamento”. Ciò di cui tutti abbiamo bisogno in questo momento è una buona ancora. Dopotutto, siamo nel mese lunare del Toro, segno di guarigione, pace e mancanza di focus. Ciò è particolarmente vero in quanto molti pianeti si trovano attualmente in segni mutevoli, il che crea irrequietezza, impazienza e una certa mancanza di impegno con atteggiamenti già noti. (Sagittario?)

Quello che idealmente vorremmo fare, in stile Sagittario, sarebbe quello di lasciar andare tutto, scappare, dimenticare le preoccupazioni, e ritrovarci in una cerchio di grandi amici con un bicchiere di vino in mano e lasciare che le nostre vite scorrano per sempre in questo modo, specialmente, dato che Marte, in questo momento, è nei socievoli Gemelli. Ahimè, questa settimana, il cosmo ci colpisce con molte verità che non siamo realmente disposti a sentire.

Con Marte (il pianeta del confronto) attualmente in settima casa (la casa della Bilancia) si verifica un fenomeno molto divertente: ogni volta che pensiamo di avere davvero una situazione sotto controllo, il cosmo ci dimostra che ci sbagliamo mostrandoci l’altro lato la moneta!
Inoltre, tutti i comportamenti irresponsabili saranno evidenziati con una penna fluorescente. Ovviamente, Saturno – il famoso Ispettore dell’Universo – è attualmente retrogrado in Capricorno, insieme a Plutone, che ci ricorda felicemente tutte le responsabilità in cui abbiamo fallito in passato. Posso garantirvi una cosa in questa settimana: siamo molto lontani da qualsiasi area di comfort del Toro e abbiamo bisogno di una buona dose di ancoraggio!

Allora, quale è il nostro piano di attacco?

Il primo compito a casa è prendere seriaamente nota dei commenti fatti sulle persone che ci sono intorno. Contrariamente alla forte e tagliente energia dei Gemelli-Sagittario, dobbiamo interiorizzare e ascoltare i messaggi, non scappare da loro! In generale, come ci ha insegnato il nostro insegnante Michael Berg, questa settimana c’è un’incredibile opportunità per farci veramente carico del nostro tikkune con i nostri errori passati e conoscendoci un pò meglio. Il nostro lavoro è quindi ritrovare l’orientamento in base alle conclusioni di questa settimana.

La nostra seconda missione, in questo momento, è quella di svolgere una pratica atletica regolare, preferibilmente un tipo di esercizio calmo, come lo yoga, la meditazione, escursioni, esercizi di respirazione, il tuo nome! Non aver paura di uscire dalla tua zona comfort. Il vero messaggio cosmico qui è quello di ascoltare, riequilibrarci e centrarci nuovamente. Dato che siamo nel bel mezzo del tempo dell’Omer (una finestra cosmica piuttosto impegnativa), il cosmo ci suggerisce di rivolgere i nostri sforzi verso la compassione e la rimozione del giudizio. Ancorare noi stessi sarà un grande passo in quella direzione!

Mem Nun kuf – Responsabilità

Questo nome è il nostro salvatore in questa settimana e ci preparerà per il nostro prossimo livello spirituale.

Auguro a tutti una meravigliosa settimana!