Ciao a tutti!

Spero che tutti siamo ben sintonizzati con l’energia del nuovo anno!

Vediamo il nostro piano per questa nuova settimana …

Ufficialmente è finito il mese lunare del Capricorno.

Sìì! E il sole è entrato in Acquario. Grazie a Dio!

Prima le buone notizie: il cosmo si sta lentamente spostando verso una coscienza più globale, e una maggiore sensibilità ed empatia verso gli altri. Cinque corpi celesti sono in Pesci: Marte, Venere, Chirone, Nettuno, e il nodo sud della luna. Quanti pesci!

All’inizio della settimana, la luna è nel socievole Acquario, e il segno ascendente del grafico è ora nel focoso Leo. Il cosmo sembra tutto irregolare!

Fin qui tutto bene.

Dal punto di vista cosmico, abbiamo ‘semaforo verde’ per iniziare, in questo mese, nuove cose, che effettivamente cresceranno e si svilupperanno nel resto dell’anno. Cosa c’è di così speciale in questo momento? Questa settimana si verifica un fenomeno particolare: l’80% dei pianeti si trova nell’emisfero occidentale del grafico del mondo. L’Occidente è la sfera degli “altri”. Questa settimana l’universo ci insegna a metterci in contatto e investire più energia negli altri.

Ebbene, che cosa c’è di nuovo? Tutto il sistema della Kabbalah è condivisione!

Il punto è che, siamo appena usciti dal Capricorno, governato da pesante e intenso di Saturno, che, in realtà, rende dieci volte più difficile uscire da noi stessi e aprirci agli altri! L’energia Capricorno è tutta legata al controllo personale, come abbiamo potuto vedere fino a un paio di settimane fa. Uscire da noi stessi, in questo periodo dell’anno, è veramente un grande sforzo, perché stiamo andando contro corrente rispetto al mese scorso.

E’ appena nata una fresca brezza di desiderio di rivoluzione, di cambiamento, e di proiettarsi all’esterno! Questo è il giusto mese per dire: “Accidenti, oggi ho bisogno di salvare il mondo! Non ho abbastanza condiviso. Esco dalla mia zona comfort!” Questi sono i veri messaggi delle nostre anime, e in questo mese saranno veramente evidenziati! In altri periodi dell’anno sono troppo deboli per essere ascoltati.

Questi positivi pensieri dell’anima arrivano forti e chiari ai kabbalisti e alle persone molto spirituali, per come essi si sono educati a sentirle. Per quanto ci riguarda, abbiamo ancora bisogno di lavorare per connetterci ad essi, ma questa settimana anche tutti noi possiamo sentirli!

Qui ci sono tre semplici passi per sfruttare le benedizioni di questa settimana, iniziata con Rosh Chodesh, il nuovo mese dell’Acquario:

1) Iniettare grandi pensieri di condivisione nella nostra coscienza, in piena consapevolezza. Questo è esattamente la spinta che ci dà il cosmo in questa settimana: cioè a cui dobbiamo tendere, in modo chiaro, è andare verso gli “altri”.

Dal momento che il grafico è ascendente in Leone, e questo segno ama fortemente aiutare gli altri, abbiamo una iniezione supplementare di forza di volontà per fare questo!

2) Questo è il momento per immaginarci nella migliore versione di noi stessi, senza alcuna paura di agire. È il momento di mettersi in contatto con qualcuno. Spingersi in avanti, provare nuove cose, entrare in contatto con nuove persone e nuove opportunità.

Questo è il programma!

3) Infine, tutta questa settimana dovremmo meditare sulle lettere Aleph Lamed Vav, dei 72 Nomi per uscire da noi stessi.

Questo è un bel modo per chiudere il mese lunare del Capricorno, ed entrare felicemente nel mese lunare dell’Acquario, senza alcun timore.

La prossima settimana, esamineremo attentamente i nostri amici Acquario!

Vi auguro una Bella Settimana e Chodesh Tov!

Con Amore,

Yael