Siamo appena a pochi giorni dalla luna piena dell’Ariete, e dal giorno Completo di Pesach! Rav Berg chiamò Pesach il “giorno intero”, ponendo enfasi su TUTTO, che significa completo e include tutti. Prepariamoci a ricevere abbondanza di Luce e libertà dai nostri limiti.

In questo momento sentiamo sempre più la pressione del cosmo, mentre contiamo i primi 12 giorni del mese lunare dell’Ariete, che ci sono d’aiuto e influenzeranno i prossimi 12 mesi dell’anno zodiacale. Ogni giorno facciamo una meditazione specifica per iniettare positività nel mese corrispondente. Quindi, d’ora in poi, dobbiamo entrare nella modalità di un migliore comportamento per impedirci di catturare “virus spirituali”!

La parte ascendente del grafico è ora in Bilancia. Sembra che il cosmo sia contemporaneamente polarizzato e doppio! La Bilancia è molto calma e preferirebbe stare tranquilla. L’Ariete, d’altra parte, è molto agitato e conflittuale.

Una particolare caratteristica richiede la nostra attenzione: la Luna Nera o il lato oscuro della luna. Situata nel segno del Capricorno, questa settimana è in congiunzione con Marte, il pianeta che governa questo mese. Tradizionalmente, la Luna Nera rappresenta l’apertura a tutti i dubbi, e klipot, o gusci di negatività. In Capricorno, si scatenano i nostri sentimenti di mancanza e ci riporta alla mente situazioni intense del nostro passato. Ci sembrerà di rivivere emotivamente quelle situazioni difficili proprio quando pensavamo di averle già tutte comprese.

Ora, tutti noi siamo ben consapevoli di quanto possa essere difficile perdonare e dimenticare, e arrivare a uno stato di tabula rasa, – portando luce in sensazioni e conclusioni dolorose. Giove viene in nostro aiuto perché ora è retrogrado in Scorpione e ci spingerà verso una disintossicazione spirituale. In questo momento possiamo tornare indietro agli eventi passati relativi a perdite o persino denaro, che riteniamo ci stiano avvelenando e decidiamo di lasciarli andare. Come i kabbalisti spesso direbbero, a coloro che ci hanno ferito in passato, assicuriamoci di non dare loro il nostro futuro. Bisogna fare attenzione ad essere veramente discreti in materia di relazioni e denaro. E’ meglio stare calmi in generale e prudenti finanziariamente.

Questa settimana è estremamente importante, poiché influenzerà il nostro intero anno a venire! Troviamo il tempo per momenti di positiva autoriflessione, autocorrezione e un po’ della calma e analitica energia della Bilancia. Cancellare la confusione creata dal passato è una sensazione liberatoria e può illuminare tutto il nostro nuovo anno. Infatti, i kabbalisti spiegano che durante il mese dell’Ariete, vengono decise tutte le battaglie dell’anno.

In breve, mettiamo l’Ariete in una bella gabbia e addomestichiamolo. Un’azione positiva compiuta, crea un po’ meno di karma da correggere!