Miriam Ashkenazi

2 Dicembre (1^ Candela di Chanukah)

Restrizione è il nome del gioco.

L’energia di oggi richiede molta restrizione. Potremmo vedere cose sulle quali non siamo d’accordo, sentire cose che non ci piacciono, o avere la tentazione di saltare e sistemare cose che non si adattano a noi. Discussioni, attimi di collera e conflitti oggi sono all’orizzonte, se non impariamo a  trasformare questa energia in qualcosa di più spirituale e positivo.

Oggi, facciamo restrizione in tutto. Usiamo in ogni situazione che si presenta, uno dei più grandi strumenti della Kabbalah, “La Formula Proattiva”.

Ricordiamo tutti i quattro passaggi per attenuare e bilanciare l’energia potenzialmente intensa di oggi.

Formula Proattiva

Quando qualcosa innesca la nostra natura reattiva:

 -Si verifica un ostacolo – riconosciamo che viene dalla Luce.
 -Rendiamoci conto che il vero nemico è la nostra reazione.
 -Spegniamo il nostro sistema reattivo e lasciamo entrare la Luce.
 -Manifestiamo la nostra natura proattiva.

3 Dicembre (2^ Candela di Chanukah)

L’energia di oggi risveglia nell’universo due forze: essere al servizio e creare grandi e significativi cambiamenti nel mondo. Mercurio e Urano, in congiunzione, ci incoraggiano ciascuno a trovare il nostro modo unico per contribuire e portare cambiamenti positivi. Potrebbe essere una buona giornata per gli inventori, o chiunque operi nel campo di scoperte mediche o nella raccolta di fondi per grandi cause.

A livello personale, questi due pianeti sono fortemente connessi alla nostra mente e al modo in cui pensiamo. Oggi, dobbiamo imparare come integrare il pensiero analitico e pratico con i pensieri astratti. Oggi, se lasciamo andare ogni forma di testardaggine e abbiamo la mente aperta, c’è il potenziale per portare a sintesi grandi idee e comprendere come manifestarle.

4 Dicembre (3^ Candela di Chanukah)

L’opportunità di oggi si presenta come un carisma! C’è un grande potenziale creativo, e se avete un ruolo di leadership, o operate nel teatro, o nella recitazione, oggi potrebbe essere il vostro giorno migliore per esprimere le vostre capacità di leadership o il vostro se creativo.

La sfida nell’energia di oggi è che potremmo sentirci in conflitto tra il nostro impulso ad agire e la volontà di accettare le responsabilità risultato delle nostre azioni. Oggi dovremmo fare in modo di non evitare le responsabilità. Ricordiamo che il percorso spirituale richiede di riconoscere i nostri errori, e prendere l’impegno di cambiare e andare avanti felici e senza sensi di colpa.

5 Dicembre (4^ Candela di Chanukah)

Oggi ci dona l’opportunità e la capacità di sognare in grande!

La sfida è credere che possiamo farli accadere.

Oggi è uno di quei giorni in cui l’insicurezza può facilmente supportare il nostro successo.

Ogni volta che visualizziamo qualcosa che vogliamo, c’è la voce del dubbio interiore che crea la paura di un possibile fallimento. Oggi sarà una buona giornata per SOGNARE. Rimanete un pò più a lungo a letto, andate a dormire prima, meditate prima di andare a letto per ricevere messaggi spirituali, o fate qualsiasi esercizio di visualizzazione che vi permetta di vedere grandi cose.

Oggi non spingete per manifestare, restate semplicemente nella visualizzazione. State saldi in ciò che vedete e credeteci – così potrete manifestarlo quando è il momento giusto.

6 Dicembre (5^ Candela di Chanukah)

Il pianeta Mercurio sta abbandonando il suo movimento retrogrado. Questo potrà influenzare la comunicazione in modo positivo.

Quando Mercurio è in retrogrado, ci viene sempre consigliato di essere cauti nel modo in cui ci esprimiamo, di essere consapevoli che ci possono essere difficoltà tecniche in qualsiasi tipo di comunicazione o connessioni elettroniche, e che è probabile che si verifichino malintesi.

Oggi è il contrario di tutto ciò. È un buon giorno per fare acquisti elettronici, è un giorno sicuro per firmare qualsiasi contratto, e l’atmosfera è più chiara per qualsiasi comunicazione interpersonale.

Approfittate dell’energia di oggi esprimendo pensieri e sentimenti positivi. Date a persone e progetti che, ultimamente, potrebbero essere stati sfidanti, un’opportunità. Oggi questi problemi possono essere facilmente risolti.

7 dicembre (6^ Candela di Chanukah)

La creatività contro il mondo dell’illusione.

Oggi, con la congiunzione di Sole e Nettuno nel segno dei Pesci, ci sono grandi opportunità creative, ma allo stesso tempo la realtà illusoria è molto potente.

A nessuno piace essere ingannato. Ci sono molti modi in cui possiamo ingannare noi stessi, nella vita: idolatrare le persone, convincerci che una certa relazione è un buona per noi quando in fondo sappiamo che è distruttiva o limitante, o rimanere nello stesso lavoro o professione solo perché è sicura, ma non perché sia realmente ciò che vogliamo fare. Se vi suona familiare, oggi è il giorno in cui potremmo sentirlo ancora più forte. Riconosciamo le aree della nostra vita in cui abbiamo scelto di credere in una realtà illusoria e siamo onesti con noi. Se domani potrebbe essere un giorno favorevole per creare i cambiamenti necessari, oggi sarà invece una buona giornata per dare uno sguardo in profondità e ammettere quali aree della nostra vita ci richiedono di rompere l’illusione e connetterci a una realtà più veritiera e desiderabile nella nostra vita.

 

8 dicembre (8^ candela di Chanukah, Nuova del Capricorno e Shabbat Miketz)

Oggi, secondo il calendario lunare, è l’ultimo giorno del Sagittario.

Con la luna che passa in Capricorno, l’energia di oggi è molto connessa alla stabilità, al radicamento, alla responsabilità e all’indipendenza.

Se il mese scorso era principalmente dedicato alla libertà, al divertimento, ai viaggi, all’esplorazione e al rischio, questo prossimo mese sarà più dedicato alla pianificazione, a porre basi, all’essere più seri e concreti.

Oggi può essere una buona giornata per guardare avanti e iniziare a piantare i semi pianificando e ponendo basi nelle aree della vostra vita in cui volete spingervi in avanti e andare al livello successivo.

Visualizzate dove vorreste essere, cosa vorreste ottenere e poi scrivete un progetto chiaro. Create un programma con tempistica e scadenze per ogni passo lungo la strada.

Questo vi servirà nel prossimo mese, per utilizzare i grandi doni, pratici e concreti, che il mese del  Capricorno ci presenta.