Miriam Ashkenazi


27 Gennaio: Non sei solo

Oggi, la relazione tra il Sole e la Luna può ingannarci facendoci pensare che siamo soli. Potremmo sentire che nessuno ci capisce o si prende cura di ciò che pensiamo o diciamo. Oggi, dovremmo ricordare che questi sentimenti sono illusori! Stare in questa illusione serve solo a separarci dalla Luce e dalle persone. Nel mese dell’Acquario, tutti possiamo provare il desiderio di essere soli. Possiamo sentire l’impulso di liberarci e fare tutto ciò che vogliamo. Questo è positivo finché non abbia radici nella negatività come la depressione, l’autocritica o il pensare che gli altri non siano degni di noi. Non siamo venuti sulla terra per separarci dalle persone. Al contrario, le relazioni e l’interazione con le persone sono al centro della nostra missione spirituale. Sono il canale con cui impariamo, cresciamo e ci connettiamo al Creatore. Il modo in cui trattiamo gli altri è il modo in cui trattiamo il Creatore Stesso.

28 Gennaio: Connettersi alle nuove generazioni

Oggi la comunicazione è aperta alle nuove generazioni. Il bellissimo sestile tra Luna e Plutone lo consente e ne beneficiano, in particolare, genitori o educatori. Anche chi non fosse genitore o educatore, contatti i figli di parenti o bambini che si conoscono. Trascorrete del tempo con loro, conversate e fateli sentire al sicuro e amati. Per chi è genitore e legge questo articolo, è bene che i vostri figli si sentano sempre amati e al sicuro. Gli fa bene sentire il nostro amore e le nostre cure sincere. Oggi è il momento ideale per comunicare con i nostri figli poiché esiste una minore probabilità che si sentano minacciati dall’autorità. Saranno più aperti ad ascoltarci. Sentiamoci tutti accoglienti e teneri con i bambini che ci sono vicini. Questo amore è la base per diventare adulti sani e indipendenti. L’amore è sempre il miglior seme da piantare in ogni situazione.

29 Gennaio: Attento a non respingere nessuno

C’è un grande potere nella odierna congiunzione del Sole e di Mercurio, entrambi in Acquario. Questa forza è così forte che potrebbe spingerci ad agire in modo insensibile verso gli altri, specialmente per le loro opinioni e credenze. Oggi potrebbe essere difficile essere soggettivi e umili con le nostre credenze. Il nostro ego potrebbe diventare eccessivo se non lo teniamo sotto controllo. L’ego può emergere in una miriade di modi. Controlla la tua voglia di essere il primo e l’ultimo a parlare. Resisti e permetti agli altri di esprimersi. Oggi non è il giorno in cui gareggiare per attirare l’attenzione. La tua comunicazione sarà eccellente se limiti il tuo ego e permetti agli altri di condurre la conversazione. Possiamo sempre sentire di più quando parliamo meno.

30 Gennaio: Sempre pronto a dare una mano

Oggi con la congiunzione di Luna e Giove, siamo ispirati ad aiutare gli altri. Questo tipo di connessione cosmica ci consente di vedere il valore e i benefici del dare. Oggi possiamo comprendere e interiorizzare profondamente l’idea di circolarità e unità. Se desideriamo portare più Luce e benedizioni nella nostra vita, possiamo farlo solo attivando la forza della condivisione incondizionata e trasformativa. Se ci sono aree nella vita in cui troviamo difficile la condivisione, oggi sarà il momento ideale per nutrire e sanare questo squilibrio. Il nostro desiderio di dare è attivo, basta agire! Dai, dai, e dai ancora di più. Per quando possiamo dare, noi non saremo mai senza.

31 Gennaio: Come in cielo così in terra

Il sestile di oggi tra Saturno e Nettuno non si verificava dal 1996! Questo può aiutarci ad unificare i Mondi Superiori con la dimensione inferiore. Cosa significa in pratica? Molti di noi si sforzano di realizzare lo scopo della propria anima. Tuttavia, dobbiamo occuparci dei nostri obblighi quotidiani. Abbiamo delle responsabilità e dobbiamo lottare con il mondo materiale. Siamo distratti da infiniti pensieri e desideri. Tuttavia, oggi, il cosmo ci aiuta ad elevarci al di sopra del mondo terreno e a essere più allineati con lo scopo della nostra anima. Siamo in grado di capire come il nostro scopo nella vita si manifesti al meglio nelle nostre attività, interazioni e pensieri quotidiani. Quando siamo più allineati allo scopo della nostra anima, possiamo quindi essere più vicini a raggiungere questo scopo, scegliendo meglio il modo in cui agiamo e pensiamo. Le azioni basate sulla consapevolezza dell’anima riveleranno sempre più Luce nelle nostra vita e nel mondo intero.

 1 Febbraio: Limita il desiderio di vendetta

Oggi c’è una lotta di potere tra Marte e Plutone. Questo può accendere la rabbia e risvegliare vecchi disaccordi. Oggi, sii consapevole del fuoco che arde dentro di te. Fai un respiro profondo prima di affrontare qualsiasi situazione di disagio. Se un confronto può essere rinviato di un giorno o due, allora aspetta. Fai tutto ciò che è in tuo potere per rimanere calmo e tranquillo. Impegnati in attività spirituali come meditazioni, passeggiate nella natura o yoga. Fai tutto ciò che consideri rilassante ed riequilibrante. Eroe è chi ha la capacità controllare le sue passioni.

2 Febbraio: Shabbat Mishpatim – Crea una rete di contatti

Venere e Urano oggi sono in trigono, e con questo diamo il benvenuto a tutto ciò che è nuovo ed eccitante per la vita, in particolare nelle aree delle relazioni, amicizie e reti di contatti. Oggi è utile passare del tempo con gruppi di persone. È anche l’ideale per fare qualcosa di nuovo con il partner e rompere la routine di coppia. Le novità hanno il potenziale rinnovare la fiamma e aprire nuove porte e opportunità. Se la vostra carriera comporta vendite di qualsiasi tipo, oggi può essere il giorno perfetto per fare un accordo, presentare il proprio prodotto, coinvolgere investitori o creare qualsiasi  nuovo tipo di partnership. Lavorare con gli altri sblocca e rafforza le nostre radici, e ne beneficiamo sia noi che il gruppo nel suo complesso.