Ciao a tutti!
Abbiamo una settimana molto interessante davanti a noi! Cosa abbiamo di nuovo?

In realtà stiamo per iniziare una nuova maratona. È la maratona delle settimane che portano al nuovo anno cosmico, alla nuova luna della Bilancia, o, come lo chiamiamo in Kabbalah, Rosh Hashanah, che significa letteralmente capo dell’anno.

Da un punto di vista kabbalistico ci sono sette settimane tra il Nono di Av (ricordate il giorno piu’ impegnativo dell’anno?) e Rosh Hashanah, durante le quali prepariamo e mettiamo ordine nelle nostre anime, o i nostri vasi, in modo da poter ricevere nuova Luce ed energia dal nuovo anno in arrivo.

Immaginiamo per un momento che le nostre anime siano come delle batterie ricaricabili. Il nuovo anno cosmico è il nostro momento per ricaricarle. La maggior parte di noi riceve abbastanza energia per l’intero anno a venire. Tuttavia, alcuni di noi, purtroppo, si ricaricano solo per un breve periodo di tempo. Per rendere efficace la ricarica, abbiamo sette settimane per purificarci, capire e preparare il nostro nuovo sé, o i nostri nuovi vasi, in modo da poter ricevere un’energia più pulita e più forte per il prossimo anno.

Com’è il grafico di questa settimana? C’è tanto fuoco e acqua! Una vera e propria caldaia! Siamo purificati dall’acqua e dal fuoco. Ma questa settimana l’energia dell’acqua sta assumendo una nuova forma; potenzia la nostra “visione”, e ci guida verso decisioni più intuitive, nuovi inizi e cambiamenti!

Infatti, il segno in ascesa nel grafico è nel compassionevole Pesci, insieme a Chirone e Nettuno. Venere è nel sensibile Cancro e cinque pianeti sono in movimento retrogrado. Il movimento retrogrado ci aiuta a guardarci più all’interno. La luna, che rappresenta l’energia interiore o l’anima del grafico, si trova nel pioniere Ariete ed è in congiunzione con Urano, il ricercatore e innovatore! Il grafico contiene anche due quadrature a T, il che implica molti sforzi da parte nostra per rompere le limitazioni. Questo cosa significa a livello pratico?

Ragazzi, tenetevi pronti ad essere veramente testati questa settimana! Il cosmo ci mostrerà tutte le nostre carenze e piani nascosti: l’impurità della nostra klipot (reattività). Il trucco e’ non deprimerci. Al contrario, si tratta di  momenti e lampi di comprensione: noi non siamo i nostri gusci; semplicemente ci avvolgono ed e’ solo necessario rimuoverli. Questo è il modo in cui possiamo veramente mettere ordine nelle cose!

Nettuno, la musa di questa settimana, guiderà il nostro inconscio al meglio, proprio come un buon GPS. Ma il quadro e’ questo: Marte, il sole e il nodo nord della luna sono in congiunzione, cosa incredibile per andare avanti, espandere il nostro vaso e sentire l’energia del nostro potenziale. Il centro del grafico, o il punto più alto, è in Sagittario, per insegnarci e farci ottimizzare il progredire nel nostro cammino.

Questa settimana, condividiamo il nostro viaggio con gli altri; manifestiamo le nostre speranze, le nostre debolezze, anche il nostro dolore. Il miglior compito per noi, adesso, è andare dagli amici che amiamo  e chiedere loro cosa abbiamo bisogno di cambiare. Scoprire cosa sentono ci fara’ sbloccare nel vostro viaggio spirituale.

Aspettatevi feedback incredibili, nuove sorprendenti intuizioni, e veramente crescere con questa esperienza.

Il 21 agosto, il giorno della Nuova Luna della Vergine, avrà luogo un’eclisse totale di sole a cui dobbiamo prepararci. Le eclissi solari sono vere eclissi del nostro Io. Per trarre il meglio da questo prossimo evento, cosi’ importante, dobbiamo fare del lavoro già fatto.

Continua…

Vi auguro una grande settimana!

Con Amore,

Yael