Yael Yardeni

Ciao a tutti!

Siamo vicini alla fine del mese lunare del Toro, evviva!
Il mese lunare dei Gemelli inizierà la prossima settimana e la nostra maratona dei 49 giorni dell’Omer è quasi giunta alla fine, con la grande luce di “Shavuot” ormai dietro l’angolo.

Grazie a Dio, l’energia dei Gemelli sta lentamente penetrando nel cosmo.

Mentre studiamo il grafico del mondo, troviamo che la Luna è nell’audace Acquario, mentre il Sole e Mercurio sono già in Gemelli. Il grafico ascendente insieme a Giove, ovviamente, è nel febbrile Sagittario, e il risultato è un cosmo molto più ricco “d’aria”! Possiamo già sentirne la brezza!
Tuttavia, abbiamo ancora il pesante Saturno in congiunzione con Plutone e il nodo sud della Luna in Capricorno! Ecco qualche complicazione!!! Cosa succede?
Il cosmo, infatti, mette in discussione quanto sia grande il nostro cuore e quanto accogliamo gli altri!

La Luna in Acquario è una caratteristica universale e ci ispira ad elevarci ed insegnare agli altri. Poiché Giove è il sovrano del grafico di questa settimana, possiamo beneficiare di un elevato stato di consapevolezza. Ma queste 2 funzionalità hanno anche un lato negativo …

L’energia grintosa del Sagittario deve essere meglio controllata! Ci spinge ad agire impulsivamente e dice semplicemente: ‘ragazzi: so già tutto!’ E’ alla ricerca della libertà! Scoraggia le persone perché non ascolta!!

Il nostro lavoro, in questa settimana è verificare la nostra vicinanza e apertura nei confronti del nostro entourage. In che modo, il cosmo vuole che siamo più inclusivi con gli altri?

Ovviamente abbiamo tutti bisogno di riflettere, e questo “Io” dovrebbe essere organizzato correttamente e in maniera proattiva, e ben scritto nel nostro calendario settimanale, perché abbiamo bisogno di un momento per ritrovare ispirazione…

Come ha spiegato meravigliosamente il nostro maestro Rav Berg, una persona spirituale è colui  che rimuove lo spazio tra se stesso e gli altri, cerca costantemente di avvicinarsi agli altri, pur rispettando i loro confini.

Troppo spesso, lasciamo troppo spazio, e quello spazio, spiegano i kabbalisti, è lo spazio dove entrerà la negatività: indifferenza, rabbia, risentimento … ecc …

Prepariamoci questa settimana a rimuovere gli spazi inutili. Avviciniamoci, e mostriamo più attenzione e interesse verso gli altri. Chiamiamo qualcuno che non sentiamo parlato da un pò, creiamo tempo di qualità con i nostri cari, e anche con noi stessi.

Dovremmo sentirci tutti più connessi, proprio come i gemelli, simbolo del segno in arrivo, i Gemelli. Cerchiamo, adesso, di avere più consapevolezza dei messaggi apparentemente “casuali”, poiché è probabile che ci diano una grande spinta in avanti.

Amore e Luce a tutti, la prossima settimana parleremo del mese lunare dei Gemelli!

Amore, Yael